Pubblicazioni scientifiche

NOVIMET partecipa regolarmente a conferenze internazionali su radar meteorologici, idrologia e agricoltura.

  • Rysman, J.-F., S. Verrier, Y. Lemaître ed E. Moreau, (2013), Variabilità spazio-temporale delle precipitazioni sulla regione del Mediterraneo occidentale: un’analisi statistica, J. Geophys. Res. Atmos., 118, 8448-8459, doi: 10.1002 / jgrd.50656.
  • Lemaître Y., Rysman J-F, Verrier S. e Moreau E. (2013) Variabilità delle precipitazioni nella regione delle Alpi-Mediterraneo, Meteorologia – n ° 83 – Novembre 2013. pdf_icon
  • Rysman JF., Lemaitre Y. & Moreau E. (2012) Osservazioni radar polarimetriche e Doppler a banda X di eventi di forti precipitazioni nella regione mediterranea, ERAD 2012, Atti della 7a Conferenza europea sul radar in meteorologia e idrologia, Tolosa, Francia.
  • Rysman J-F, Lemaitre Y. e Moreau E. (in revisione) Variabilità delle precipitazioni sull’Euroregione Alpi-Mediterraneo nella ricerca atmosferica.
  • Diss A, *, J. Testud b, J. Lavabre a, P. Ribstein c, E. Moreau b, J. Parent Chatelet: capacità di un doppio radar a banda X polarizzata per stimare le precipitazioni, Advances in Water Resources 32 ( 2009) 975–985 pdf_icon
  • E. Moreau *, J. Testud, E. The Bouar, Variabilità spaziale delle precipitazioni osservata dal radar meteorologico in banda X e sue implicazioni per l’accuratezza delle stime, Advances in Water Resources 32 (2009) 1011–1019 pdf_icon
  • Erwan Le Bouar, Emmanuel Moreau, Jacques Testud: Il prodotto di accumulo della pioggia dal radar polarimetrico a banda X HYDRIX, WRaH (Weather Radar and Hydrology) 2008
  • E. Bouar, J. Testud ed E. Moreau, Calibrazione della riflettività di un radar polarimetrico a banda X, ERAD 2008
  • Valutazione di una banda radar polarimetrica X che utilizza un radar a banda S quasi collocata e una rete di pluviometri. Atti del “Simposio internazionale sulla rete radar meteorologica X Band”. Tsukuba, Giappone, 5 ottobre 2007, pagg. 7-10. A cura del National Research Institute for Earth Science and Disaster Prevention, Tsukuba, Giappone pdf_icon
  • J.Orensanz, D.Boisgontier, S.Strizyk, E.Moreau (2007): Impatto di accurate informazioni sulle precipitazioni radar. Atti. Sesta conferenza europea sull’agricoltura di precisione, Skiathos, Grecia.
  • Moreau, E, Testud J e Le Bouar E (2006): Variabilità delle precipitazioni derivata dal radar HYDRIX, usando l’algoritmo ZPHI. Atti. ERAD 2006, Barcellona, Spagna
  • Stéphanie Diss, Georges Scialom, Erwan Le Bouar, Jacques Testud, Jacques Lavabre e Jean-Luc Chèze: FRAMEA: una campagna sperimentale per avvisi di tempeste e inondazioni gravi, che associa un radar a banda X e un modello idrologico di flussi, ERAD 2006
  • Bouar, E, Moreau E, Testud J, Poulima H, Ney R e Deudon O (2005): un ampio esperimento di validazione dell’algoritmo ZPHI applicato al radar HYDRIX. Atti. 32ª Conf. AMS sulla meteorologia radar, Albuquerque, USA
  • Testud J., E. Bouar, E. Obligis e M. Ali-Mehenni, 1999: L’algoritmo di profilatura della pioggia applicato al radar meteorologico polarimetrico, Journal of Atmosphere and Oceanic Technology, 17, 332-356.

Comments are closed.